2015-03-28

CESSIONE CONTRATTO DI LEASING

Diverse perplessitá ha sempre sollevato l'imposta di registro sulla cessione del contratto di leasing.

Cessione Contratto di Leasing
Cessione Contratto di Leasing

La Legge di Stabilità 2014 ha stabilito un'imposta di registro del 4% sulle cessioni da parte degli utilizzatori dei contratti di leasing aventi a oggetto immobili strumentali. Si tratta di immobili con categoria catastale B, C, D, E e A10.
In deroga al principio di alternatività tra IVA e registro, l'imposta si applica anche agli atti assoggettati a IVA.

In breve, il Testo unico dell’imposta di registro afferma che debbano scontare l’imposta di registro (proporzionalmente) anche le cessioni  di contratti di locazione finanziaria aventi ad oggetto immobili strumentali, anche da costruire ed ancorché assoggettati all'imposta sul valore aggiunto.
Si tratta di un'imposta del 4% che viene calcolata sul corrispettivo pattuito per la cessione del contratto, aggiungendo la quota capitale ed il prezzo di riscatto.

2015-03-19

LEASING TRASLATIVO

Quella relativa al leasing finanziario, come ben sanno gli addetti ai lavori, è sempre stata una disciplina abbastanza controversa.

Leasing Traslativo
Leasing Traslativo

Sin dagli anni '90 una certa giurisprudenza si è battura strenuamente per ridimensionare i contratti delle societá di leasing che, in barba al codice civile, in caso di inadempienza del conduttore del bene dato in leasing, chiedevano, oltre alla restituzione del bene locato, anche il pagamento a titolo di penale delle rate scadute, delle rate a scadere, e del prezzo di riscatto.

Le società concedenti avevano in questo modo un arricchimento ingiustificato rispetto all'originaria prospettiva di profitto.
Inoltre, qualora il valore del bene restituito fosse ancora abbastanza alto, la societá ricevevano anche il vantaggio economico del valore residuo del bene.